CASTELLO DI GROPPARELLO

Castello di Gropparello, primo parco emotivo d’Italia

giugno 2019

Una bella giornata in compagnia ha dato il via alle nostre ferie finalmente!!!
In giro per la nostra bellissima Emilia,siamo arrivati al Castello di Gropparello nel piacentino.WhatsApp Image 2019-06-30 at 21.59.17 (1)WhatsApp Image 2019-06-30 at 21.59.17 Una giornata decisamente afosa che per fortuna ci ha dato un po’ di tregua rispetto ai giorni scorsi in cui l’aria era rovente.
Una location suggestiva che si è mantenuta nel tempo, una rocca medioevale che sorge in cima ad uno sperone roccioso,che lascia tutti a bocca aperta per la sua bellezza.WhatsApp Image 2019-06-30 at 21.59.19 (2)WhatsApp Image 2019-06-30 at 21.57.51Siamo partiti con la visita al castello e come guida avevamo Davide, molto esperto e molto bravo nelle sue spiegazioni.Ci ha raccontato storie ed aneddoti curiosi,incantando perfino i bambini che lo hanno ascoltato immobili!!WhatsApp Image 2019-06-30 at 22.01.11 (1)WhatsApp Image 2019-06-30 at 21.57.50 (1)WhatsApp Image 2019-06-30 at 21.57.50
Dopo una piccola pausa, abbiamo proseguito nel bosco incantato dove un cavaliere ,un boscaiolo,un folletto,una strega,un mago,una fata,un orco e tanti altri personaggi bravissimi,ci hanno raccontato una storia itinerante che si arricchiva sempre di più inoltrandosi in questo sentiero sotto agli alberi.WhatsApp Image 2019-06-30 at 22.01.11 (2)
Arrivato il momento del pranzo, si può approfittare del ristorante all’interno della tenuta o prendere panini al bar,sia per il ristorante che per il bar accettano solo le prenotazioni,quindi prima di iniziare la visita e le attività vi consigliamo di passare di li. Una terza opzione potrebbe essere il pranzo al sacco portato da casa, che si può consumare al prezzo di 1 euro,nella loro zona pic- nic dietro al ristorante…tra l’altro provvista di un panorama invidiabile sulla vallata!
Alle ore 15 ci siamo  ritrovati per l’ultima attività della giornata: ci aspettava la grande battaglia finale contro l’orco e la strega,guidata dal nostro amico cavaliere Rodolfo,che insieme ad un aiutante,ha fatto vestire i bambini da soldati,ha consegnato loro la spada(di plastica ovviamente)e ha spiegato ed insegnato ad usarla in modo che non si facesse male nessuno.Dopo di che, la battaglia ha avuto inizio !!!!WhatsApp Image 2019-06-30 at 22.02.48
La giornata è stata magnifica, all’insegna dell’amicizia, del divertimento e delle cose belle,dove oltre ad una piacevole lezione di storia ,abbiamo avuto anche l’occasione per tornare bambini, fantasticando ed  immergendosi dentro a questo meraviglioso luogo.
Se non ci siete ancora andati,ve lo consiglio tantissimo!!!

Qui il loro link per maggiori info:
https://www.castellodigropparello.it